Paolo Barghini
 

Sahara Race 2008 - Stage 5

La Sahara Race 2008 è finita e Paolo è Terzo!!

ottobre 2008

"Il mattino dell'ultima tappa sono nervoso. Il ricordo del Gobi dove durante la tappa lunga di 75 km ho avuto una crisi tremenda è un tarlo. Non ho mai pensato realmente di finire al secondo posto nella classifica finale della Sahara Race.
L'obiettivo oggi è sopravvivere, fare il meglio senza rischiare. Non guardare gli avversari, ma solo la mia corsa senza guardare la classifica. Parto e mi accorgo subito che si è stabilita una “strana“ alleanza tra Karnazes e Sandes. Vanno via di comune accordo. In più si ritrovano una bella lepre. L'organizzazione ha consentito al coreano Hahn di partire con il secondo gruppo di atleti, i più forti. Non mi scompongo più di tanto. Rimonto piano piano gli atleti che sono partiti due ore prima. Sono terzo fino al 40° km dove ho un momento di crisi e vengo ripreso da Rob James, l'atleta inglese: Riesco ad attaccarmi a lui nonostante la crisi non passi e un pò correndo e un pò camminando arriviamo insieme al CP del 68 km.. la crisi è passata. Mi fermo a prepararmi l'R2 come avevo programmato e a tirare fuori la lampada frontale ...ormai è notte.
Ad uno del Pc precedenti mi hanno detto che Sandes e Karnazes sono passati da tantissimo invece scoprirò alla fine che erano avanti di soli 10 minuti. Ma quello che conta per me è evitare la crisi. Quando sono sicuro che alla fine sarò con i primi in classifica tiro i remi in barca. Quando al traguardo vedo i tempi mi viene un colpo!!!
Sono comunque terzo e se ci avessi creduto, chissà... Ma sono contento, strafelice!!! Ho ottenuto un grande risultato."

 

Ultime Foto

vedi Tutte le Foto
 
 
 

Tweets

 
 
Invia un piccolo messaggio a Paolo da condividere con tutti i suio amici, semplicemente inserendo il tuo nome e testo (max 160 caratteri).
p.s. I messaggi veranno visualizzati dopo essere stati approvati.







(Controllo AntiSpam)
Quel'è il numero compreso tra 8 e 10?